GJ - LOGO
  • marmi e graniti

  • marmi e graniti

  • marmi e graniti

piano marmo

Il marmo

 

Il marmo è stato usato costantemente nell'architettura italiana per oltre 2000 anni, essendo il materiale principe delle costruzioni. Il termine "marmo" deriva dal greco marmaros, con il significato di "pietra splendente".

In effetti, il basso indice di rifrazione della calcite, di cui è principalmente composto, permette alla luce di "penetrare" nella superficie della pietra prima di essere riflessa, e conferisce a questo materiale (e soprattutto ai marmi bianchi) una speciale luminosità.

Esistono svariate tipologie di marmi, di venatura e colorazioni diverse, che si differenziano per la loro composizione minerale. Negli appartamenti il marmo viene utilizzato in modo particolare per rivestimenti di esterni ed interni.

Può essere applicato per creare intarsi particolari, decorazioni preziose o giochi geometrici di grande impatto scenografico in modo particolare nei bagni, nelle scale o nei pavimenti in generale. Anche in cucina la superficie levigata lucidata del marmo esalta le linee e crea piani di lavoro sicuri, gradevoli alla vista, semplici da pulire e da mantenere.

 

granito pareti

Il granito

 

L'uso del granito in architettura e negli appartamenti si è sviluppato solo negli ultimi anni anche se il suo utilizzo è sempre più frequente. La tecnologia legata alla capacità di lavorazione artigianale della pietra, ha promosso il suo sviluppo a tal punto che, difficilmente viene realizzato un progetto senza che venga fatto uso del granito, materiale non poroso e a grana compatta.

Per questo viene considerato igenico, non trattiene lo sporco e non provoca la formazione di muffe. Questo materiale viene impiegato per cucine e stanze da bagno, locali in cui è richiesta una igiene totale e la possibilità di essere lavato frequentemente.

 

Le pietre naturali

Perfette per i progetti in cui si intende creare ambienti rustici molto raffinati le pietre naturali possono essere utilizzate per realizzare pavimenti, rivestire muri, cucine, ecc. Molto spesso l'uso della pietra naturale serve per "antichizzare" un ambiente, creare angoli particolarmente suggestivi che ricordano epoche passate.

Le pietre naturali consentono la realizzazione di bellissimi rivestimenti, muri e muretti in pietra per interni ed esterni, nonché la costruzione e il recupero anche storico di murature in pietra naturale con alto pregio estetico. Quasi sempre un lavoro in pietra naturale diventa un "opera unica", una miscela di passione, gesti, incisioni, sfumature di colori, dove tradizione e design contemporaneo si incontrano.

La pietra, così come il marmo e il granito, lavorata da sapienti mani artigiane diventa un punto di equilibrio tra il suo antico fascino secolare e le nuove esigenze stilistiche e architettoniche quotidiane. L'azienda Gianni La Porta lavora in tutto il territorio della sicilia ma specie nelle provincie limitrofe come Caltanissetta ed Enna.

 

Share by: